Il contenuto di questa pagina richiede una nuova versione di Adobe Flash Player.

Scarica Adobe Flash Player

TEATRO COMUNALE DI PREDAPPIO - Stagione 2016_2017

Teatro Delle Forchette - TEATRO COMUNALE DI PREDAPPIO - Stagione 2016_2017

Abbonamento (9 SPETTACOLI)

INTERO € 90

RIDOTTO SPECIALE (residenti e under 25 anni) € 60

(CAROSELLO - DIVINA - IL BACIO - LETIZIA FOREVER - PASOLINI 41 – BYE BYE BIRDIE  - CUORE DI MAMMA – GRANDE AMORE – RADIO AMICA )

 

BIGLIETTERIA (apertura il giorno di spettacolo dalle ore 20)

INTERO € 15,00 - RIDOTTO € 10,00

(Riduzioni per Ragazzi UNDER 25, Over 65, Universitari)

RIDOTTO SPECIALE € 8,00

(Residenti Comune di Predappio, Soci T.D.F)

Dialettale: Ingresso Unico € 6,00

Cinema: Ingresso Unico € 5,00

 

INFO E PRENOTAZIONI:

0543/1713530 – 339/7097952 – 347/9458012

info@teatrodelleforchette.it

 

 

12 . 13 . 14 Novembre 2016 ore 21

DEBUTTO UFFICIALE

MUSICAL

Compagnia A Egregie Cose

JC ROCK OPERA

Regia Fabrizio Ciani

L'incasso sarà devoluto alle popolazioni terremotate del Centro Italia


20 Novembre 2016 ore 16

CINEMA - Charlie Chaplin

Il Grande Dittatore

 

2 Dicembre 2016 ore 21

DIALETTALE

Compagnia Dla Zercia

NO TE T'AN SI E' MI MARID

tre atti brillanti di F. Pirazzoli

“No tè t’an sì e’ mi marid” è una classica commedia degli equivoci.

I personaggi coinvolti in questa storia sono stati tratteggiati con intelligente ironia. Lo sconcertato marito che viene a trovarsi in una delicatissima e inattesa situazione, la raffinata moglie che sembra essere sprofondata in una incomprensibile crisi neurologica ed un imbarazzato, piacevolmente imbarazzato, dottore che rimane abbagliato dagli stimoli interessanti che il caso propone. Nasce così un singolarissimo gioco fra i tre,  sorretto da altri colorati personaggi, che sfocia in una storia senz’altro attuale e divertente.

 

3 Dicembre 2016 ore 21

CABARET MUSICALE

The Singing Family

LO SPETTACOLO COMINCIA CON CAROSELLO

di e con Riccardo Castagnari
e Andrea Calvani al pianoforte

I 20 anni di televisione all'epoca del mitico CAROSELLO raccontati da Riccardo Castagnari e Andrea Calvani (al pianoforte). Lo spettacolo comincia con Carosello si insinua negli interstizi di una memoria collettiva, ancora pressoché intatta, di una pratica televisiva ormai morta da tempo, quella che, indicativamente, possiamo collocare nell'arco dei venti anni che hanno visto nascere, proliferare e concludersi Carosello, uno spazio pubblicitario unico nel suo genere, che non ha riscontro in nessun altro paese industrializzato, e nel quale si sono cimentati molti registi del nostro cinema, noti (Zurlini, Olmi)  e molto noti (F-lli Taviani) avendo come testimonial il gotha del nostro spettacolo teatrale e cinematografico. Carosello ha segnato un’epoca in cui non soltanto la televisione nacque, ma in cui raggiunse anche il suo apice di qualità per le trasmissioni che proponeva. Riccardo Castagnari, in una continua e coinvolgente interazione con il pubblico, ci conduce per mano attraverso quello che erano gli intramontabili motivetti di Carosello e trasmissioni epocali (dal 1957 al 1977) quali Canzonissima, Studio Uno, Mazzabubù, Mille Luci e le altre. Tutti quei programmi che hanno ‘formato’ la sua generazione, affrontandoli anche da un punto di vista sociologico e di costume, tra divertimento, canzoni evergreen e spot televisivi mai passati di moda.

 

04 Dicembre 2016 ore 16

CINEMA - Buster Keaton

Il Cameraman

 

18 dicembre 2016 ore 16

CINEMA - I Fratelli Marx

La guerra lampo dei Fratelli Marx

 

08 Gennaio 2017 ore 16

CINEMA Hayao MIYAZAKI

La Principessa Mononoke

 

21 Gennaio 2017 ore 21

CONCERTO

MAURIZIO TASSANI

& THE LADIES ORCHESTRA

in concerto

GRANDE AMORE

Maurizio Tassani and The Ladies Orchestra. 6 musiciste e un cantante per uno show spumeggiante e pieno di allegria.

Maurizio Tassani , dopo aver studiato al conservatorio della sua città, si perfeziona nel repertorio classico e operistico. Il suo debutto avviene nel 1998 con l'opera "Elisir d'amore" al teatro Alighieri di Ravenna. Ma il suo sogno è sempre stato quello di interpretare le grandi canzoni internazionali e per questo abbandona l'opera per dedicarsi ai concerti di canzoni crossover, il genere che ha lanciato nel mondo Andrea Bocelli. È stato finalista alla prima edizione di Italia's Got Talent ed è spesso ospite di importanti trasmissioni RAI e Mediaset, come per esempio il Concerto di Natale andato in onda su RAI 2 la sera di Natale del 2010, in cui ha duettato con artisti internazionali come Al Jarreau e Katia Ricciarelli. Nell'aprile 2014 è stato invitato dal segretario della cultura cinese ad un concerto nella città di Xi-An per celebrare l'importante evento intitolato "La Via della Seta", mandato in onda dalla televisione nazionale cinese e dalla RAI, ed Ospite all'Expo 2015 di Milano per una serie di concerti.

 

22 Gennaio 2017 ore 16

CINEMA  - Hayao MIYAZAKI

Porco Rosso

 

27 . 28 Gennaio 2017 ore 21

DEBUTTO UFFICIALE

PROSA

Compagnia Teatro delle Forchette

CUORE DI MAMMA

Regia Massimiliano Bolcioni

Un orrore preludio ad un altro orrore. Esattamente poco prima dell'inizio della seconda guerra mondiale, Leonarda Cianciulli meglio nota come “La Saponificatrice di Correggio” inizia la sua catena di delitti anticipando in naturalità nell'uccidere la nefanda programmazione nazista di sterminio, e quasi come una “copia” in miniatura di tutta una ideologia  porta avanti la sua storia di orrori e saponette nella speranza che i suoi delitti possano,anacronisticamente, come estremo sacrificio alla Morte stessa, evitare la guerra in procinto di esplodere. Una lucida follia singola, che diviene premonizione di una follia sociale destinata a incidere un solco profondo nella Storia recente.

 

4 Febbraio 2017 ore 21

PROSA

Teatrino Controverso

LETIZIA FOREVER

scritto e diretto da Rosario Palazzolo

con Salvatore Nocera

 

Spettacolo vincitore della Biennale Marte Live 2014

Premio Festival Teatri di Vetro 2014

Selezione Torino Fringe Festival 2015

Letizia forever è una donna sgrammaticata, esilarante, poetica, semplice e complicatissima, dal linguaggio dirompente, assolutamente personale, intriso di neologismi, solecismi, e non sense semiotici che diventano caricaturali non appena prendono di mira l’instabile certezza dei luoghi comuni. È una donna che racconta la propria esistenza, un’esistenza fatta di soprusi, di ignoranza, di rocambolesche peregrinazioni emotive. Ed è anche una musica, Letizia forever, quella dei “fabulosi anni ‘80”; una musica che entra in collisione con la storia, o la sollecita, o la sorprende.

Ma Letizia forever è soprattutto una distonia della personalità, un accanimento sociale, un rebus irrisolto, e irrisolvibile.

 

05 Febbraio 2017 ore 16

CINEMA - Hayao MIYAZAKI

Il Castello Errante

 

12 Febbraio 2017 ore 16

CINEMA - Roberto Rossellini

Roma città Aperta

 

17 Febbraio 2017 ore 21

PROSA

Barbara De Rossi

Francesco Branchetti

IL BACIO

di Ger Thijs

traduzione di Enrico Luttmann

regia Francesco Branchetti

musiche Pino Cangialosi

produzione Foxtrot Golf

IL BACIO di Ger Thijs è un testo straordinariamente e profondamente intriso di umanità. È la storia di un incontro tra un uomo e una donna; una panchina, un bosco, dei sentieri, due vite segnate dall’infelicità, forse dalla paura ma che, in una sorta di magica “terra di mezzo”, arrivano a sfiorarsi, a toccarsi. Una donna che va alla ricerca del suo destino, un uomo che fa i conti con i suoi fallimenti e con la sua storia. In un paesaggio che evoca talvolta le stazioni di una Via Crucis dell’anima, tra i due nasce un sentimento magico, dove hanno spazio la leggerezza e il candore, la fragilità di due anime che fanno i conti con la propria vita e tutto sfocia in un sentimento struggente condiviso. L’amore è dietro l’angolo e i fantasmi e le paure a tratti si dileguano, per lasciare spazio ad un sogno vissuto in un’atmosfera magica a tratti apparentemente irreale. Si tratta di una magica, meravigliosa esplorazione del cuore umano. Una conversazione fatta di piccole bugie e verità sorprendenti, il mistero di un incontro, il mistero di un sentimento che nasce, il mistero della vita.

 

18 Febbraio 2017 ore 21

DIALETTALE

Compagnia di Sgumbié

DUE CUORI ED UN OSPIZIO

OFFERTA LIBERA - L'incasso sarà devoluto alle popolazioni terremotate del Centro Italia

 

25  Febbraio 2017 ore 21

PROSA-VIDEO

Compagnia Teatro delle Fochette

PASOLINI 41 

Partitura per Attori, Musicisti e Immagini Sonore

Regia Massimiliano Bolcioni

Parole suoni immagini “prese a prestito” da lettere,canzoni,poesie,articoli di giornale sceneggiature per raccontare in una serata “di” “con” e “su”, Pier Paolo Pasolini, il Personaggio e l'Uomo dietro la Maschera.

A 41 anni dal suo omicidio. Come cita sopra, Partitura per Attori Musicista e Immagine sonora si riferisce alla dinamica della serata costruita sulla considerazione del Personaggio Pasolini sotto l'ottica a tutto tondo della sua Arte, o meglio dei suoi vari Talenti. Giornalista Autore sia di Prosa che di Saggi che di Canzoni, ed inoltre Poeta Sceneggiatore Regista Attore e via a seguire, Pasolini spaziò in ambiti vari e spesso contrastanti tra loro, ma tutti legati ovviamente da una concretizzazione finale del suo percorso concettuale. Film, libri, Suoni … E così è “ Pasolini 41”. Una “Personale” dedicata a Pasolini costruita con immagini proiezioni canzoni e recitati sia live che registrati, come una galleria dove i visitatori non si spostano di sala in sala ma sono “le sale” a passargli davanti, presentando ognuna il lavoro di Artisti vari e diversi per stile e genere,e le loro Opere, “ di,con e su “ Pierpaolo Pasolini. Tra questi, i principali saranno Stefano Naldi, Antonio Sotgia e Massimiliano Bolcioni che tornano assieme sul palco dopo il debutto invernale scorso de “ La Prima Fra Tutte “ presentato in Prima Assoluta al Comunale di Predappio all'interno del Cartellone 2015-2016. Oltre ad altri ospiti a sorpresa.

 

26 Febbraio 2017 ore 16

CINEMAPier Paolo Pasolini

Mamma Roma

 

4 Marzo 2017 ore 21

DIALETTALE

Compagnia de Bosch

SE I MURT I POTES SCOR

UN ZEIR AD CHÉRTI

Due Farse Dialettali

 

05 Marzo 2017 ore 16

CINEMAFederico Fellini

Amarcord

 

11 Marzo 2017 ore 21 - 12 Marzo 2017 ore 16

PROSA

Compagnia dell’Anello

IL FUNERALE DI PAPA’

Regia Francesco Lezza e Matteo Celli

Una famiglia inglese si ritrova riunita in una casa in campagna per il funerale del padre dei fratelli Daniel e Robert: il primo è un uomo semplice che vorrebbe sfondare come scrittore con il suo primo romanzo ed è sposato con Jane, il secondo, invece, è un affermato scrittore single che vive a New York ed è tornato alla terra natia a causa del funerale.

 

17 . 18 Marzo 2017 ore 21

PROSA

ANTEPRIMA ED ESCLUSIVA REGIONALE

Anna Mazzamauro

in una divertentissima commedia mai rappresentata in Italia

DIVINA

di Jean Robert-Charrier

traduzione Giulia Serafini - adattamento Anna Mazzamauro

con Anna Mazzamauro Massimo Cimaglia Nico Di Crescenzo Giorgia Guerra Lorenzo Venturini

regia Livio Galassi

Divina, il cui vero nome è Claire Bartoli, è una star della televisione. Per anni è lei che fa il buono e il cattivo tempo nell’ambiente dello spettacolo. Il suo Show è il più popolare della Tv fino a quando una mattina il suo assistente, il devoto Jean-Louis, scopre dai giornali che il programma verrà chiuso. Scoppia un vero dramma! Con mille difficoltà Jean-Louis riesce a comunicarle la notizia, e a Divina non resta altro che trovare un modo per non uscire dal mondo dello spettacolo. Il vero shock arriverà nel momento in cui si troverà a condurre insieme ad un suo vecchio amante una folle trasmissione di cucina tra pentole, casseruole e frullatori. dalle note di Anna Mazzamauro Ruoli, facciate, forme, ritratti di chi vive in televisione. Divina si nutre delle sue finzioni, dei suoi primi piani dove ammicca, piange, graffia la corteccia dei personaggi che le ronzano intorno. Un mondo dove non abbiamo ancora capito se siamo noi a guardare o loro a spiarci mentre ci lanciano stimolanti all’alba, merendine pomeridiane e notturni narcotici.

 

24 . 25 Marzo 2017 ore 21 - 26 Marzo 2017 ore 16

DEBUTTO UFFICIALE

MUSICAL

Compagnia Teatro delle Forchette

BYE BYE BIRDIE!

Regia Stefano Naldi

Dall’omonimo musical di  Michael Stewart, versi di Lee Adams e musica di Charles StrouseLa notizia che Conrad Birdie, idolo del rock 'n roll, è stato chiamato alle armi solleva dimostrazioni di protesta in tutti gli Usa. La partenza provoca una serie di guai e altri guai si succedono nel corso dello spettacolo di addio all'Ed Sullivan Show. Alla fine ogni cosa rientra nell'ordine e Birdie parte per fare il soldato.

 

25 Aprile 2017 ore 21 

RECITAL MUSICALE

MOSAICI MUSICALI

RADIO AMICA

La storia di un paese attraverso i suoi ricordi musicali. La nuova produzione della Compagnia  “La Belle Epoque” nell’anno del 150° compleanno del tricolore. Un omaggio particolare alla storia del nostro paese ,passata attraverso due ricostruzioni e culminata nel boom economico della fine degli anni ’50. Un repertorio musicale che va dal 1920 alla fine degli anni ’60 toccando i maggiori successi radiofonici che hanno fatto da colonna sonora al periodo più importante della nostra repubblica. Addio mia bella signora, Voglio vivere cosi, La spagnola, Pippo non lo sa, Rosamunda, I pompieri di Viggiù, Piove, Nel blu dipinto di blu, Bellezza in bicicletta, Santa Lucia, Lili Marlen, Ciribiribi, Reginella campagnola, Fiorin fiorello, Mamma, Abbassa la tua radio, Non dimenticar le mie parole, Stella d’argento, Luna rossa , Ma le gambe, Grazie dei fior, Papaveri e papere, Maramao, Vivere, etc. Questi solo alcuni esempi dei motivi che riascolteremo attraverso le voci dei solisti della Compagnia diretti dal Maestro concertatore G.Tazzari, per due ore di spettacolo all’insegna del bel canto, per ritrovarsi tutti insieme uniti da fantastici ricordi.

 

29 Aprile 2017 ore 21

SAGGIO DI FINE CORSO 

Teatr'Ok - Centro Elianto 

Teatro Delle Forchette - TEATRO COMUNALE DI PREDAPPIO - Stagione 2016_2017 Teatro Delle Forchette - TEATRO COMUNALE DI PREDAPPIO - Stagione 2016_2017